Banca Dati Mareesempi

Il servizio mette a disposizione del pubblico i dati meteorologici e le loro elaborazioni riferite a diverse scale temporali, da quella giornaliera fino a quella pluriennale, relativi alle stazioni della rete di monitoraggio meteoidrologico regionale. Sono fruibili i dati relativi alle stazioni elettroniche in tempo reale a partire dal 2003 e le serie storiche di lunga durata relative alle stazioni meccaniche.

L’accesso ai dati ed alle elaborazioni può avvenire con 2 funzionalità distinte.

La prima consente la consultazione a video e l'esportazione su file dei dati orari espressi nel sistema UTC o delle elaborazioni per fissata scala temporale (valori giornalieri, mensili, annuali, decennali, trentennali, pluriennali), accompagnate da semplici elaborazioni grafiche dei parametri.
Il sistema permette l'accesso guidato ai dati, facilitando l'utente nella scelta dell'informazione d'interesse.
In particolare, si sceglie inizialmente l'area, successivamente il tipo di dato, il parametro e quindi il periodo d'interesse.
Si suggerisce di consultare la sezione di 'HELP' di suddetta funzionalità per maggiori dettagli.
Inoltre, per ciascuna stazione di misura è consultabile una scheda climatica essenziale riferita o al trentennio climatico standard (CLINO) oppure, qualora non disponibile, al periodo di massima copertura dei dati.
Infine, a livello regionale, è presentata una mappa con gli i valori estremi osservati sulla regione per i parametri meteorologici più significativi (precipitazione, temperatura e vento).

Consultazione ed estrazione dati

La seconda funzionalità permette di eseguire il download degli Annali Idrologici . Gli Annali per la Liguria tirrenica sono stati elaborati a partire dal 1932 dall'Ufficio Compartimentale di Genova dell’ex Servizio Idrografico (SIMN), mentre attualmente vengono curati dal Centro Funzionale di Protezione Civile della Regione Liguria (CFMI-PC) gestito da ARPAL. In attuazione del processo di decentramento amministrativo previsto dalla Legge 59/97 (D.Lgs 112/98 e DPCM del 24/07/2002), sono stati trasferiti alle Regioni ed incorporati nelle strutture regionali competenti in materia, gli Uffici Compartimentali e le stazioni distaccate del SIMN a far data dal 1/10/2002.
Da tale data la Regione Liguria ha conseguentemente acquisito sia il sistema di rilevamento del Compartimento di Genova del SIMN (SIMGE) sia le altre stazioni posizionate sul territorio ligure e precedentemente di proprietà del Compartimento di Parma.
In tale contesto la Regione Liguria, al fine di armonizzare e potenziare le funzioni meteoidrologiche regionali, ha affidato al CFMI-PC già a far data dal 1/1/2003 le competenze inerenti le attività di monitoraggio idro-termo-pluviometrico e la compilazione, già dall’annualità 2003, degli Annali Idrologici.
Mediante questa funzionalità si esegue direttamente il download delle annualità pubblicate da ARPAL. Inoltre, è presente il collegamento al sito dell'Agenzia Nazionale di Protezione dell'Ambiente e per i Servizi Tecnici (APAT) per accedere alle annualità pubblicate dall'ex Ufficio Idrografico di Genova a partire dal 1932.

Download Annali Idrologici

onda Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova tel. +39 010 54851 - fax +39 010 5488742 - redazione